Bio

I Daushasha sono una band folk/rock'n'roll molto ballabile ed esplosiva con influenze che spaziano dalla musica balcanica alla taranta, dal cantautorato italiano anni '60 al punk/rock'n'roll.

Il gruppo è formato da sette elementi: una base rock a cui si aggiungono tre giovani e funamboliche strumentiste impegnate al violino, alla fisarmonica e alla chitarra elettrica/voce. Questa combinazione di suoni e di influenze crea un sound caratteristico che trova la sua migliore espressione in sede live.

Nell’aprile 2013 esce l’album “Canzoni dal Fosso” prodotto da Officine Underground Records, promosso dalla stessa etichetta e dalla Dreamingorilla Records.

Il disco, contenente 10 canzoni inedite, ottiene numerose ottime recensioni da parte della critica e la band è invitata da varie emittenti radiofoniche (Radio Veneto 1 – Garage Music, Radio Sherwood – Las Comunica, Blu Radio Veneto – Rockwave, Radio Gamma 5 – Musica Attiva, Reckless Radio, Radio Nero Carta Oro, Mini Radio Web) per essere intervistata e per diffonderne i brani.

I Daushasha hanno appena concluso il tour promozionale che li ha portati ad essere invitati a solcare i palchi più importanti del Veneto e delle regioni limitrofe (Home Festival, Festa d’Estate Vascon, Suoni di Marca, Mattorosso, Fishmarket, Home Rock Bar, Scarpe Rotte Festival, Nasty Boys, Musica nelle Aie, Coi piè descalsi Festival) e ad aprire i concerti di artisti del calibro di Tre Allegri Ragazzi Morti, Finaz (chitarra solista Bandabardò), Mellow Mood e tanti altri.

Nella primavera del 2016 la band tornerà in tour per presentare il nuovo album.